Report Fashion 2021

“Climate changed. Time to act. Italian fashion industry on the path towards a sustainable future” – Report 2021

Il report “Climate changed. Time to act. Italian fashion industry on the path towards a sustainable future” è la prima pubblicazione prodotta da Carbonsink interamente dedicata all’industria italiana della moda e del lusso.

Lo studio condotto da Carbonsink si concentra su un campione di aziende che rappresentano circa 90 marchi produttori di moda italiana. Attraverso la raccolta e la valutazione delle informazioni pubblicamente disponibili (e.g. report di sostenibilità, Dichiarazione non Finanziaria, et cetera), Carbonsink ha esaminato gli impegni e le azioni delle aziende campione nella lotta ai cambiamenti climatici, con lo scopo di migliorare la comprensione di come il settore sta affrontando le sfide poste dalla transizione climatica.

Lo studio adotta la metodologia sviluppata e applicata nel report Carbonsink “La percezione del rischio climatico delle società quotate al FTSE MIB” (1ma ed. 2019, 2da ed. 2020 realizzata in collaborazione con Fondazione Eni Enrico Mattei), adattandola alle specifiche del settore. Le macroaree oggetto dell’analisi sono le quattro aree indicate nelle Raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures , TCFD (Governance, Strategy, Risk Management, Metrics and Targets), a cui è stata aggiunta una quinta, Advocacy, relativa all’impegno delle aziende nel promuovere proattivamente iniziative di coinvolgimento degli stakeholder o mettere in atto azioni concrete per lo sviluppo sostenibile.

La pubblicazione è disponibile in lingua inglese.


COMPILA IL FORM PER SCARICARE IL REPORT