Webinar “Science-Based Targets dalla A alla Z”

Milano, 23 febbraio 2021 - "Science-Based Targets dalla A alla Z" è il webinar organizzato da Carbonsink per giovedì 11 marzo dalle 11.00 alle 12.00, per tornare a parlare dell’iniziativa SBTi e dell’importanza di fissare un target di decarbonizzazione in linea con la scienza.

Carbonsink è il primo "CDP Silver Partner" ad offrire servizi SBT in Italia, grazie alla sua lunga collaborazione con CDP. Carbonsink affianca le imprese italiane nella definizione dei propri obiettivi di riduzione delle emissioni, attraverso un percorso ambizioso, che considera rischi ed opportunità legati ai cambiamenti climatici per garantire che la propria Climate Action sia efficace, in linea con gli obiettivi scientifici ed in grado di sostenere la transizione net-zero emissions.

Nel corso del webinar verranno illustrate le principali novità dell’iniziativa SBT, ci soffermeremo sull’importanza di adottare Science-Based Targets per le imprese, e di come questi siano divenuti fondamentali per la decarbonizzazione delle nostre economie e per il raggiungimento degli obiettivi climatici dell’Accordo di Parigi.

Con questo webinar Carbonsink intende fare chiarezza sui principali requisiti per aderire a Science-based Targets Initiative e illustrare i possibili percorsi che un’impresa deve intraprendere per tradurre un obiettivo di contenimento del riscaldamento globale in un target di riduzione delle emissioni.

Il webinar intende offrire alle aziende un’occasione concreta di confronto e aggiornamento, per cui il pubblico avrà la possibilità di “co-crearne” il percorso partecipando a un sondaggio pre-evento.

AGENDA

Introduzione - Guido Alfani, General Manager Carbonsink

"SBTs come simbolo di climate leadership" - Elena Stecca, Associate Director Commit to Action CDP

"Science-Based Targets dalla A alla Z" - Filippo Gambardella, Senior Consultant Carbonsink.

Q&A

Modera Rubens Bernascone, Sales Manager Carbonsink.

 

Registrati al Webinar

Scopri di più sui nostri servizi SBT

Webinar “Science-Based Targets dalla A alla Z”

SUBSCRIBE TO OUR NEWSLETTER