Carbonsink protagonista nell'Executive Program dedicato alla Carbon Neutrality di EIIS

Carbonsink è orgogliosa di prendere parte all'Excutive Program dedicato alla Carbon Neutrality organizzato da European Institute for Innovation and Sustainability (EIIS) in collaborazione con Life Cycle Engineering (LCE) in programma il 21 gennaio 2021.

Il corso dal titolo "Verso la Carbon Neutrality. Scopri perchè conviene e come fare per diventare carbon neutral", che avverrà in modalità e-learning nel mese di gennaio, è stato "progettato per le aziende che vogliono ampliare le loro conoscenze sul tema della Carbon Neutrality con l'intenzione di impegnarsi nel raggiungimento di questo obiettivo, analizzando le carbon strategy di successo delle aziende che hanno adottato un approccio "market driven" su questo fronte".

EIIS è un'isituto d'eccellenza che è ha l'obiettivo di studiare e approfondire tematiche legate all'innovazione e alla sostenibilità. Attraverso workshop, corsi di formazione, working group, e molto altro, EIIS cerca di formare e aggiornare manager, e non solo, per renderli quanto più consapevoli di come un nuovo approccio aziendale verso un futuro più sostenibile possa avere un enorme impatto sulla loro vita, sul loro business e sul nostro pianeta.

All'interno del corso dedicato alla Carbon Neutrality, che avrà una durata totale di 8 ore, verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Cosa si intende per carbon neutrality, e perchè è diventata centrale e strategica per il settore privato
  • Guidelines per una corretta misurazione delle proprie emissioni 
  • Come implementare una carbon strategy di successo
  • Come si compensano le emissioni

Gli argomenti trattati saranno gli appuntamenti all'interno dei quali verranno discusse nel dettaglio le varie tematiche. I docenti del corso sono esperti nazionali e internazionali sul tema Carbon Neutrality e sostenibilità.

Andrea Maggiani, CEO Carbonsink, prenderà parte al quarto appuntamento dal titolo "Come si compensano le emissioni? Significato e modalità di utilizzo dei crediti di carbonio", insieme a Massimo Marino Partner LCE. In particolare il Managing Director Carbonsink, in qualità di esperto di Carbon Management e Climate Finance, si occuperà di illustrare ai partecipanti l'importanza della compensazione delle emissioni di CO2 attraverso i crediti di carbonio, e di come essi siano uno strumento riconosciuto a livello internazionale, ed in grado di sostenere la transizione net-zero emissions. Si soffermerà su come funziona il sistema dei crediti e di come un'azienda possa implementare un progetto di mitigazione in grado di generarli.

È importante che aziende, e non solo, comprendano che senza il raggiungimento dell'obiettivo net-zero emissions la concentrazione di CO2 nella nostra atmosfera continuerà a salire, rendendo impossibile il contrasto al riscaldamento globale e al mantenimento delle temperature globali al di sotto di 1,5°C.

Scopri come partecipare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Photo by Zane Lee on Unsplash
Carbonsink protagonista nell'Executive Program dedicato alla Carbon Neutrality di EIIS