Climate Risk Reporting

Carbonsink ti aiuta a ridurre tempo e risorse impiegate a reperire le informazioni necessarie a soddisfare i requisiti CDP.

Cosa chiede il questionario CDP?

Il Carbon Disclosure Project (CDP) è un’organizzazione no-profit internazionale che consente alle aziende di dichiarare e rendicontare i propri rischi legati ai cambiamenti climatici. Questa iniziativa è sostenuta anche dal Ministero dell’Ambiente al fine di incoraggiare il settore privato ad intraprendere un percorso economico sostenibile, a basse emissioni di carbonio.

Cosa è richiesto alle aziende?

Le aziende utilizzano strutture di reporting sulla sostenibilità come CDP per comunicare le proprie performance in campo ambientale agli stakeholder. Ciò ha una notevole rilevanza, in quanto gli investitori e le istituzioni finanziarie tendono a valutare l’inclusione dei rischi legati ai cambiamenti climatici nelle politiche aziendali.

Il ruolo di Carbonsink

In qualità di partner CDP esclusivo in Italia, Carbonsink può aiutarti a preparare una presentazione CDP completa. Per massimizzare i vantaggi della divulgazione di CDP è fondamentale comprendere i rischi e gli impatti legati ai cambiamenti climatici della tua azienda.

Ciò include la valutazione e la quantificazione dei rischi climatici a livello sia strategico che operativo in tutta l'organizzazione, calcolando le emissioni di tutta la filiera produttiva e fornendo un supporto generale.




Per avere maggiori informazioni sul CDP contatta oggi un esperto di Carbonsink.

Contattaci

CDP - climate disclosure project

Il Carbon Pricing può realmente favorire la transizione verso un’economia a basse emissioni e contribuire alla lotta al cambiamento climatico?

Il Carbon Pricing, letteralmente prezzo del carbonio, è oramai considerato uno strumento chiave per ridurre e mitigare gli impatti dell'inquinamento e per indirizzare i propri investimenti aziendali verso alternative più sostenibili ed efficienti.

Leggi l'articolo sul Carbon Pricing
Carbon Pricing